Torna al blog

Passione ed eccellenza in cucina!

Cucine smart, cucine-ufficio, cucine-laboratorio, cucine-living, cucine-orto.

La cucina è il fulcro della casa, l’ambiente attorno al quale ruota l’essere famiglia. La cucina è convivialità, è tecnologia al servizio del benessere, è qualità del cibo, è ristoro per il corpo e per la mente. La cucina è memoria e futuro, è tradizione, sentimento, racconti e storie ma anche innovazione, ricerca, progetto.

L’evoluzione della cucina ha trasformato un mero luogo di servizio in un ambiente multifunzionale, aperto e dinamico in grado di ospitare persone, un ambiente nel quale condividere esperienze, un luogo di lavoro perché no, ma soprattutto un vestito su misura per coltivare una passione, l’arte del cucinare.

L’esplosione del settore food in questi ultimi anni ha fatto il resto, trasformando le cucine domestiche in spazi semi-professionali, progettati con attenzione alle performance, con tecnologie evolute, materiali igienici e sostenibili. Tutto valorizzato da design e stile personalizzati, sia negli arredi che nelle finiture, ma anche nella scelta di elettrodomestici, complementi e accessori che concorrono a definire l’ambientazione nel suo complesso.

La progettazione della cucina passa dalla conoscenza di tecnologie e sistemi, dall’analisi accurata dei bisogni del cliente e dall’approfondimento delle azioni quotidiane che ciascuno di noi compie in questo spazio. Funzionalità, ergonomia, sicurezza, igienicità sono i temi cardine attorno ai quali costruire la propria cucina. L’eccellenza dei materiali è indispensabile perché mai come in questo luogo le loro caratteristiche sono messe a dura prova dall’impiego di cibi, dalla presenza di acidi e sostanze aggressive.

Anche l’ergonomia è fondamentale perché l’atto fisico del cucinare possa svolgersi nel massimo comfort per chi lo compie. Così come la sicurezza, indispensabile quando si ha a che fare con strumenti di lavoro o fonti di energia potenzialmente pericolose come il gas.

articoli 1.jpg

Proprio il mondo delle “macchine intelligenti” è stato interessato da un’evoluzione assoluta. Oggi gli elettrodomestici che troviamo nelle nostre cucine sono sempre più performanti ma anche semplici da usare, sono connessi e comandabili tramite app, smartphone e dispositivi anche da remoto, sono capaci di dialogare con l’utente suggerendogli impostazioni e programmi per la preparazione dei cibi. Sono anche efficienti perché consentono di risparmiare energia ed eleganti perché le linee contemporanee si integrano al meglio nel design della cucina nella quale scompaiono del tutto quando invece vengono incassati.

Senza dimenticare il tema quanto mai attuale della sostenibilità, che si traduce nella ricerca di condizioni di comfort e benessere nell’ambiente in cui viviamo e quindi anche in cucina. Dall’impiego di materiali e vernici naturali alla salubrità dell’aria e alla sua purificazione, dalla qualità dell’acqua che utilizziamo all’igienicità delle superfici di lavoro, dall’efficienza degli elettrodomestici alla crescente consapevolezza dell’importanza di una cucina sana e senza sprechi. Ecco il proliferare di mini-orti, l’impiego di tecnologie che consentano la gestione del kilometro zero, l’affermarsi di nuovi sistemi di conservazione e di riutilizzo degli alimenti.

L’estetica va da sé è lasciata alla sensibilità e al gusto di ogni tipologia di cliente ma l’offerta disponibile oggi sul mercato incontra qualsiasi esigenza formale. Il minimalismo spinto ha lasciato spazio a proposte più “calde” e accoglienti, le linee essenziali e contemporanee sono state impreziosite da finiture eleganti e texture sofisticate, l’assolutismo del bianco è stato contaminato da accostamenti cromatici ricercati.

Le proposte abbracciano un’ampia gamma di soluzioni che permettono ai clienti di scegliere tra ante con telaio, maniglia o gola, sistemi ad isola o monoblocco, a scomparsa e in linea.

La cucina viene trattata come un vestito sartoriale realizzato seguendo le esigenze di ogni cliente.

articoli 2.jpg

articoli 3.jpg

articoli 2.jpg

Confermare l'azione

Sei sicuro di voler eseguire questa azione?

Conferma