Torna al blog

Video della conferenza - La casa dopo la pandemia - Chiara Tonelli

Tonelliimg

Chiara Tonelli in questa conferenza affronta il tema degli spazi abitativi dopo la pandemia tenendo in considerazione due importanti transizioni in atto, quella ecologica e quella digitale.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER SCARICARE LE SLIDE DELL'INTERVENTO


Scarica o visualizza il PDF dell'intervento:

Abitare Domani: la casa dopo la Pandemia – Chiara Tonelli

Accedi ai contenuti completi

Iscriviti alla newsletter per accedere ai contenuti completi


La casa dopo la pandemia

DI CHIARA TONELLI

La recente pandemia, che la sindrome SARS-CoV-2 ha generato, ha fatto percepire l’inadeguatezza del nostro patrimonio immobiliare e delle case in particolare. Abbiamo infatti tutti capito che riusciamo a vivere senza scuole, uffici e ristoranti, perché -quando meglio, quando peggio- le nostre case possono adattarsi ad accogliere anche queste funzioni. Ma perché queste nuove attività si possano svolgere nello spazio domestico c’è bisogno di una connessione internet ultraveloce e di comfort termico, igrometrico, visivo e uditivo adeguati. La lezione della pandemia ci sta insegnando a rimettere al centro del nostro agire di tecnici il benessere degli abitanti, quarto attore del processo edilizio che ha sempre avuto (e oggi può esprimere con maggiore consapevolezza) la competenza dell’abitare. L’intervento fa il punto sulle due importanti transizioni in atto e fortemente volute dell’Europa con il Next Generation EU, quella ecologica e quella digitale, e a capirne le conseguenze nel settore dell’architettura, a livello progettuale, realizzativo e gestionale.


Confermare l'azione

Sei sicuro di voler eseguire questa azione?

Conferma